Nella notte di sabato 30 luglio buona parte del'Atletico Mesenei è stato messo con le spalle al muro da una losca e furba organizzazione di spie segrete chiamata "G i force"...

Nell'esilerante serata in cui hanno partecipato i nostri campioni, ignari di quel che poteva succedere, si sono lasciati andare in momenti di libertà ritornando bambini per un'oretta e dedicandosi un po di meritato e sano relax coricandosi in posti loschi....ma non per questo pericolosi....ma ignari di quel che poteva succedere sono stati presi alla sprovvista da questa organizzazione che non ha esitato nel fare nomi, cognomi, date, luoghi, numeri di birre e numero de fette de sopressa mangiate per ciascun uomo (i complimenti a Enrico il Bistekkaio, bona la sopressa!). Mettendo nero su bianco la strepitosa e irripetibile serata di sabato...resta da capire se dentro il gruppo c'è stata una resa dei conti o una ingenuità. Resta solo il fatto che i "G i force" ci hanno smascherati cazzo a a axcio!.

Ma il nostro presidente non ci stà!. Le ultime sue parole sono state: "Se li becco ghe sbrego la tessera nel muso...e poi giura vendetta...ho già contattato il nostro ispettore personale Danilo Flambar che si è già messo al lavoro per scovare la spia".

Pare che un intero dossier sia costudito in una filiale della cassa rurale e artigiana di Brendola dove l'ispettore tiene tutti i suoi preziosi file...

Si fanno già delle ipotesi.......potrebbe esser stato Squicci che nel corso della serata è stato visto interloquire con gente sospetta...pare fossero americani oppure Claudio l'autista, l'unico sano nel gruppo!.

Se avete informazioni non esitate a scrivere a: atleticomesenei@trovalaspia.it il vostro anonimato sarà garantito!.


  • http://www.facebook.com/people/Matteo-Disconzi/1213711634 Matteo Disconzi

    se li becco!

  • Diegolovato

    Bella pres…

  • Diegolovato

    Secondo mi le sta Francia….

  • Elisa

    cos’è successoooo !!??? ufa vo via na settimana e me perdo el meglio !!