Articoli con Tag aics

L'Atletico Volley batte per 3 set a 0 la rappresentativa di Belluno e si laurea Campione Regionale AICS.

Questa vittoria permette al gruppo dell'Atletico di raggiungere le finali Nazionali che si svolgeranno a Settembre a Lignano.

martedì, 8 maggio 2012

Un fulmine a ciel sereno…

Cari amici e tifosi dell'Atletico purtroppo oggi devo comunicarvi che a seguito di un nostro grave errore l'Atletico Mesenei Volley è stato penalizzato con la sconfitta casalinga nella semifinale di andata Coppa Vicenza AICS in data 04/05/2012 contro il Povolaro per 0 a 3 con i parziali 0-25 per tutti e 3 i set con la conseguente eliminazione dalla finale per il primo e secondo posto.

L'errore consiste nell'aver schierato in campo una giocatrice che non aveva realizzato le 5 presenze in campionato obbligatorie per poter giocare in coppa!

Inutile trovar scuse o dare colpe si vince insieme si perde insieme si sbaglia insieme perchè siamo una squadra e anche questo servirà a farci crescere!

A nome mio e di tutta la squdra ci scusiamo con tutti voi amici e tifosi dell'Atletico Mesenei e comunque vi aspettiamo numerosi venerdi 18 Maggio per la finale per il terzo/quarto posto a Valdagno.

Ah questa sera anche se già eliminati andremo a giocare il ritorno della semifinale a Povolaro per rispetto verso i nostri avversari e per la manifestazione.

A presto

Teo

giovedì, 26 aprile 2012

Atletico vs. scaramanzia

Sull’idea che venerdì 13 porti sfortuna o meno, noi dell’Atletico Mesenei Volley rispettiamo il vostro punto di vista ma di certo a noi ha portato bene dato di fatto che abbiamo conquistato i tanto attesi tre punti mancanti per candidarci matematicamente campioni provinciali del campionato AICS.


L’approccio alla partita è stato sicuramente e notevolmente molto più disteso e meno apprensivo del precedente match dal quale siamo usciti sconfitti con un secco 3 a 0 e che tale responso ci ha obbligato a dover vincere tassativamente questa ultima partita della regular season per restare detentori del gradino più alto in classifica.


Ritrovo della squadra al Palamesenei alle 20.15 circa e inizio del consueto riscaldamento. Devo confessare che si respirava un’aria satura di gran voglia di vincere e nello stesso tempo di tranquillità, dettata forse anche dal fatto che la cornice di pubblico e tifoseria adornava sempre di più minuto dopo minuto il palazzetto, data l’importanza dell’evento, per supportare la squadra di casa.
Del match in se stesso c’è poco da dire, si può sicuramente affermare che si è svolto contro una buona squadra avversaria che si è opposta alla compagine dell’alta valle del Chiampo con il massimo impegno ma che alla fine ha dovuto arrendersi alla serata perfetta dei padroni di casa che hanno reso la sconfitta subita per 3 a 2 nel girone di andata…….ma di quella partita ricordiamo solo il risultato…..che è meglio!


Attualmente l’Atletico Mesenei Volley è più che appagato del successo di questo campionato, visto che era l’obiettivo prefissato all'inizio della stagione, che è stato centrato in pieno (anche se con un finale da cuori forti) per il secondo anno di fila e che nessuno del team ha smesso di crederci nemmeno dopo una sconfitta subita o a qualche incidente di percorso/incomprensione interno.
Ora siamo impegnati a svolgere la Coppa Vicenza ma la vediamo più come “accessorio” che come titolo da vincere, visto che ci troviamo una sola volta a settimana più per la compagnia che per allenamento e la stagione sta volgendo al termine con nel fardello tutte le nostre fatiche e sacrifici.


Detto ciò non vuol dire che tireremo i remi in barca alle partite ma sicuramente le affronteremo senza nessun imperativo a vincerle, questo è garantito, ma comunque vada sarà un successo! Priorità assoluta DIVERTIMENTO!
Non mi resta altro da dirvi cari amici, spero non si sia chiuso un ciclo ma di certo una stagione di sicuro sì, manca solo vedere cosa ci riserveranno le prossime partite, siete ancora invitati caldamente al PalaMesenei per le eventuali prossime partite di Coppa per sostenere la Vostra squadra del cuore!

Diego

a seguire Speciale Gazzetta dello Sport.

Salve amici!

Siamo giunti oramai all'epilogo del campionato di "Lega A" di volley, categoria misto, AICS Vicenza. Ai ragazzi e alle ragazze dell'Atletico Mesenei Volley manca solo una partita: la più importante!.

Venerdì 13 aprile 2012 al PalaMesenei, palestra della scuole secondare "G.Ungaretti" di Molino di Altissimo, ci si gioca tutta una stagione!. Una partita che vale come una FINALE!.

I nostri campioni dovranno vedersela con il GS Antares Verde, che sicuramente farà di tutto per ostacolare ai nostri ragazzi di bissare il successo nel campionato provinciale di categoria, dopo che è stato vinto dai nostri colori nell'anno del nostro debutto.

Invitiamo per questo tutti i tifosi e simpatizzanti dell'Atletico Mesenei a recarsi al PalaMesenei per incoraggiare e incitare la nostra squadra verso la vittoria in questa partita che significherebbe la vittoria in campionato.

Tutti noi abbiamo di nuovo un sogno ma ricordate: "Il vincente guarda a ciò che ha realizzato, il perdente si lamenta di cosa non è riuscito a fare!". Cercate di realizzare il nostro e vostro sogno!.

Conquista questa vittoria Atletico Mesenei Volley!

"Questo è il vostro momento!"...

Alla prossima!

sabato, 31 marzo 2012

Riconquistiamolo!

Cari amici e care amiche siamo arrivati al crocevia della stagione dell'Atletico Mesenei Volley!.

Stasera. presso la palestra delle scuole medie "Scamozzi" a Vicenza, i nostri ragazzi e ragazze del Volley hanno la possibilità di riconquistare il titolo di Campione provinciale di categoria Misto nel campionato AICS.

Tutto questo però sarà possibile solo se il nostro gruppo riuscirà a battere gli ostici avversari del GS Antares Bianco, diretti avversari per il titolo durante il corso di questa stagione!. Occorerà una partita perfetta per i ragazzi guidati dai coach Diego e Tex.

Ma tutti noi sappiamo che questo fenomenale gruppo, che l'anno scorso al debutto è riuscito già a portare a casa il primo titolo, ha nel suo DNA la voglia, la mentalità e la fame giusta per riuscire a far si che questo nuovo traguardo si possa realizzare!.

Speriamo che lo spirito bianco-verde, della magica notte del 13 maggio dell'anno scorso, contro il PVO Montebello, si possa ripetere anche per questa serata tanto importante per la nostra società.

Auguro a tutta la squadra di poter esultare festante all fine della gara di stasera, tutti sappiamo la fortezza di questo gruppo quando vuole conquistare qualcosa!. Quindi ragazzi andate e ricordate: "Non aspettate il momento giusto per fare le cose, l'unico momento giusto è adesso!".

Alla prossima!.

Dopo la lunga sosta tra le Finali Nazionali di Settembre e l'inizio della nuova stagione, che è servita come ottima cura e preparazione, ieri sera si è svolta al PalaMesenei l'apertura della Lega A 2011/12, un super-girone con le migliori 10 squadre della provincia.

La partita è iniziata con una brutta notizia, l'assenza del Presidente Teo e della sorella Laura (entrambi giocatori) causa lutto in famiglia e prima del fischio d'inizio è stato rispettato un minuto di silenzio.

Tutta l'Associazione Atletico Mesenei si stringe attorno a loro.

Ai nastri di partenza è rimasto gran parte dell'organico che la stagione scorsa ha vinto le provinciali, con l'aggiunta di alcuni nuovi giocatori che hanno portato un "surplus" al già ottimo livello di tecnica della squadra. I due nuovi coach Tex & Diego si sono comportati bene al loro debutto in casacca blanco-verde e la partita si è giocata su buoni ritmi di schiacciate e qualche muro.

Come accadeva spesso nella passata stagione, le schiacciate taglienti di Manu con l'innerzia del nuovo arrivato Beppe nei primi 2 set e di Danilo nel terzo hanno fatto scivolare via la partita come un temporale estivo, in poco meno di un'ora e 3 set portati a casa lasciando all'avversario solo poche soddisfazioni sotto-rete (vedi risultati).

Ottima la prestazione di tutti i giocatori e giocatrici che hanno tenuto bene durante tutta la partita.

Per quanto riguarda l'avversario, il Costo non ha giocato male ma ad oggi questo Atletico è superiore in ogni reparto e il fortino del PalaMesenei può continuare a lungo di questo passo.

Da segnalare l'assenza del tutto inaspettata del giocatore numero 2 Edo, sorpreso da un insolito riposino serale e bruscamente rovinato dalla chiamata di Coach Tex, il quale gli faceva presente della partita in programma. Il malcapitato svegliato dai suoi dolci sogni pallavolistici (vedi foto) non è comunque riuscito a raggiungere il PalaMesenei a causa degli ingorghi stradali, dovuti alla partita tra Atletico e Nogarole giocata alla stessa ora all'Emirates Mesesei Stadium, ed è stato multato dai due coach e dalla società a portare un numero imprecisato di "brioche" al prossimo allenamento di lunedì.

Questo è tutto per ora, in attesa della seconda gara di Lega A il prossimo giovedì contro IceCream Pub in trasferta.

giovedì, 29 settembre 2011

Atletico Calcio: si parte col Derby!

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Salve a tutti!

Dopo oltre un mese di preparazione l'Atletico Mesenei Calcio è ormai pronto al debutto nel campionato AICS di calcio a 11.

Mancano infatti poche ore alla prima partita stagionale che si giocherà venerdì 30 settembre 2011 alle ore 20.45 presso l'"Emirates Mesenei Stadium" adiacente alle scuole medie "G.Ungaretti" di Molino d'Altissimo.

Ma non sarà una partita qualunque quella di venerdì sera perche i nostri ragazzi, guidati da Mister Bepo Salin, affronteranno proprio alla prima di campionato il derby con la compagine del G.S. Altissimo guidato dal grande ex di turno: Faio dai Castegna (che per una serie di inghippi internazionali precedenti alla nascita del settore calcio Aics Atletico è passato in prestito ai cugini).

Tutto il mondo Mesenei è in fermento per questo primo derby stagionale che terrà a battesimo la nostra nuova squadra di calcio. Al "Mesenei Stadium" è previsto il tutto esaurito con molti vip pronti a far la loro apparizione. Tra i nomi che circolano in rete è quasi confermata la presenza di SylvESTER Stallone, Diego Armando Maradona, le sorelle Serena e Venus Williams, Barack Obama con la moglie Michelle, Bobo Vieri e un pulmino di Veline. Si vocifera anche la presenza dei Rolling Stone che dovrebbero suonare per l'occasione l'inno dell'Atletico Mesenei posizionandosi sul tetto degli spogliatoi, ma per non essere travolti da paparazzi e giornalisti si dice che abbiano dato prenotazione in ben tre alberghi della zona.

Il Presidente dell'Atletico Disconzi dovrebbe, da quanto traspare da fonti vicine all'organizzazione, fare il suo ingresso al "Mesenei Stadium" direttamente in elicottero, e una volta sceso dichiarerà al mondo gli obiettivi che questa squadra si impone per il futuro cioè: "Arrivare a primeggiare in Italia, in Europa e nel Mondo!".

Ricordiamo a tutti i tifosi fuori dai confini italiani che il derby sarà seguito dalle televisioni di tutto il mondo e che qualora lo vogliate sono ancora aperti gli abbonamenti per la stagione 2011/2012 per seguire tutte le partite dell'Atletico Mesenei in casa e anche in trasferta.

E come dice lo slogan della campagna abbonamenti ufficiale, ricordate: "Atletico Mesenei.....è sai cosa bevi!".

Alla prossima.

domenica, 11 settembre 2011

FINALE Terzo Posto

La partita tra Mesenei e il Volley Biccari vede l'Atletico vincitore del primo set per 25 a 16.

L'Atletico conclude il secondo set vincendo 25 a 13 aggiudicandosi il terzo posto assoluto al campionato italiano di AICS!!!!

AMO I MESENEIII

ATLETICO MESENEI VOLLEY

Terzo Classificato al Campionato Nazionale AICS 

PALLAVOLO categoria AMATORI MISTO

 

Il Campionato Nazionale AICS Misto 2011 è stato vinto dalla formazione romana del Free Time, vittorioso in finale contro lo Sharks Volley di Pordenone per 2 set a 0.

Bella finale ricca di azioni spettacolari e salvataggi impossibili, si sono scontrate due ottime formazioni che l'Atletico Volley ha amichevolmente conosciuto e non ha potuto che simpatizzare per entrambe e ipotizzare un futuro gemellaggio.

Aspetteremo la rivincita il prossimo anno a Lignano!!

Un Ringraziamento al Presidente giocatore Matteo Disco sempre a dare man forte quando serve, al coach Tex nuovo idolo delle sessantenni di Cervia ("bisogna darghene finchè se xe xovani parchè quando se deventa veci el se gira e nol funziona pì"), a tutta la squadra che comprende Capitano Yusva (capitano in occasione del campionato nazionale) che salta anche sopra la rete se il regolamento lo permetesse, la libera salva schiacciate Roby (per l'occasione anche adetta dello "spazzolone" asciuga-sudore sul campo da giuoco), la Cri alzatrice e tuttofare, la Chiara alzatrice e basta, la Leila schiacciatrice con il trucco del pallonetto, l'Alice salva punti, Danilo Daniel schiacciatore e anche lù tuttofare, l'ammazza avversari Manu; ed ai tifosi che si son fatti 3 ore e mezza di auto per arrivare a Cervia: Elena, Giorgia, Leo, Stefano, Lele e Mece.

sabato, 10 settembre 2011

Diretta SEMIfinale da Cervia

Sabato 10 Settembre 2011

Diretta dalle ore 17.30 from Cervia, Palestra Tagliata di Cervia

Ore 17.15

La squadra é giunta a destinazione con qualche minuto di anticipo e si prepara alla grande battaglia. La palestra sembra un forno pronta a cuocere i giocatore, afa e brezza marina inesistente, speriamo non rovini lo spettacolo della semifinale.

Ore 17.30

La squadra si sta sottoponendo al riscaldamento pre-partita! Palleggi, bagher e tante schiacciate!

Ore 18.00

Iniziamo!! Atletico contro Pordenone, Mesenei contro Sharks gli squali!!

Ore 18.05

Parziale 9 a 2 per Pordenone! Le schiacciate ci mettono sotto!

Ore 18.15

Fine primo set! 25 a 15 per Pordenone! Atletico sotto di un set.

Ore 18.20

Secondo set! Siamo sotto di 4 a 2 ma rispondiamo bene.

Ore 18.30

Siamo 13 a 7 per Pordenone. Difficile la rimonta!

Ore 18.40

I bianco verdi escono a testa alta battendosi su tutti i palloni ma il verdetto del secondo set dice 25 a 17 per gli sharks.. Sarà per il prossimo anno comunque domani mattina ci batteremo per entrare nel podio nella finale per il terzo posto! FORZA MESENEI!!!

Ore 18.50

La squadra si riunisce all'esterno della palestra per un improvvisato terzo tempo, si scherza e adesso se speta de bere un goto tutti insieme perché lo spirito dell'Atletico é anche questo!! Si fa festa!!! MOJITOSSSS per tutti... Si ringrazia la squadra e il piccolo gruppo di tifosi arrivati fino a Cervia dall'Alta e Bassa Valle Chiampo - compreso due special-guest da Montebello!!


Venerdí 9 Settembre, ore 8.30

Good Morning Mesenei. Se il buongiorno si sente dal mattino, possiamo dire che il Presidente ha mandato il suo primo grido di battaglia da Cervia, la squadra alla partenza dall'hotel é sembrata in buona forma, speriamo in bene per il proseguo. A dopo.

Ore 9.30

Siamo agli sgoccioli, sta per iniziare l'avventura dell'Atletico al campionato Nazionale.

Ore 9.35

Inizio non proprio convincente, 7 a 2 per Roma.

Ore 9.40

Grande attacco di Yusva ma Atletico sotto di 15 a 6.

Ore 9.50

Fine primo set, 25 a 9 per Roma, siamo sotto di un set, speriamo di ritrovare la forma nel secondo set.

Ore 10.00

Secondo set 11 a 7 per Roma ma l'Atletico c'é.

Ore 10.10

Secondo set 25 a 16 per Roma, la prima dell'Atletico non è andata come doveva andare e perde 2 set a 0, domani già partita decisiva contro la squadra di Lecce.

Ore 10.20

Commenti finali: la palestra dove si svolge il torneo finale non è all'altezza di questa manifestazione, caldo, poco pubblico e tifo un pó spento, (el someja on buxo) domani bisognerá che il clima da finale provinciale scenda dalle alte Alpi e arrivi qui sotto il Po. Ci vuole una svegliata generale, la prima partita è servita per rompere il ghiaccio con il clima di Cervia. La squadra ha capito gli errori commessi e domani contro il Vis Pallavolo si ricomincia da zero come nulla fosse successo. Il Presidente consiglia una bevuta per ingranare la marcia. A presto per nuove news.

Ore 16.00

La squadra, in attesa della partitona di domani mattina decide di giocare a "secia" in spiaggia come nuovo metodo di preparazione atletica e mentale. Il vincitore sembra essere Yusva dopo aver bevuto 6 bicieri pieni de gustosissimo gin lemon, la partita aveva iniziato ad assumere caratteri pittoreschi con parole alquanto comuni come: "parola","beve","bevi","testa","croce","toca","taca","ciapa","ma","uhm.." e chi più ne ha più ne metta!

Ore 18.00

Dopo l'interminabile partita a secia i ragazzi decidono che é ora di provare una nuova attivitá sportiva tipica del luogo, bocce e cava balin. Si sono formate 2 squadre da 3 giocatori e sembra che il match seguito dal pubblico locale con grande affiatamento sia finito in parità. Domani ci sarà la bela per decretare i vincitori e I possibili pegni da attribuire.

Sabato 10 Settembre, ore 9.00

Good Morning Mesenei.

Ore 9.15

Salve, la squadra é in campo per i riscaldamenti, la squadra avversaria é temibile ma c'é aria serena in casa Atletico con l'arrivo ieri sera del giocatore Manu in aiuto alla squadra. Clima caldo e tifosi in grande eccitazione qui palestra

Ore 9.30

Inizia il match tra Atletico e Vis Pallavolo. Inizio alla pari, gran salvataggio in difesa della Roby!!! 4 a 2 per i Mesenei.

Ore 9.50

Al primo break paritá, 13 a 13.

Ore 10.10

Fine primo set 25 a 23 per i MESENEI.

Ore 10.20

I Mesenei conducono un set iniziato a fatica ma portato in vantaggio per 12 a 10.

Ore 10.30

Dopo un inizio di set punto a punto, l'Atletico prende in mano la seconda metà di set e stravince 25 a 13.

MESENEI in SEMIFINALE!!! Oggi pomeriggio.